Siviglia-Juventus funestata da gravissimi scontri tra tifosi: un ferito grave

Scene di guerriglia urbana hanno caratterizzato la vigilia di Siviglia-Juventus, il match che si giocherà stasera allo stadio Pizjuàn.

La vigilia di Siviglia-Juventus è stata preceduta dai gravissimi scontri tra un nutrito gruppo di tifosi spagnoli e una rappresentativa del tifo bianconero. Non poteva esserci inizio peggiore per questa sfida che potrebbe decidere il primo posto nel girone di Champions League. I tifosi juventini sono stati vittima di una autentica imboscata in pieno centro storico. I gravissimi scontri sono avvenuti in prossimità del ristorante la ‘Taberna el Papelon’, dove i tifosi avevano terminato la propria cena.

Sul web già circolano le immagini degli scontri che hanno assunto i contorni di una vera e propria guerriglia urbana che per essere sedata ha richiesto un massiccio intervento delle forze dell’ordine. I video sono stati diffusi dalla web tv ‘ElDesmarque.com’ che ha documentato a dovere la gravissima rappresaglia che ha generato numerosi feriti. Da quanto si apprende, da indiscrezioni dell’ultim’ora, ci sarebbe anche un ferito grave, che ha ricevuto una pugnalata.

Siviglia è una piazza del tifo generalmente molto calda e non nuova ad episodi di questo tipo. Anche le precedenti sfide di Champions contro Lione e Siviglia erano state precedute da episodi analoghi. Siviglia-Juventus è il match che si disputerà oggi e che avrà un importanza nevralgica per decidere quale delle due formazioni potrebbe balzare in testa alla classifica del girone. Con un successo i bianconeri sarebbero matematicamente qualificati agli ottavi, mentre tutti gli altri risultati lascerebbero ancora il discorso aperto, soprattutto se il Lione dovesse vincere a Zagabria, contro una Dinamo già eliminata e ancora a zero punti.

Be the first to comment on "Siviglia-Juventus funestata da gravissimi scontri tra tifosi: un ferito grave"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*