Supercoppa, le probabili formazioni di Juventus – Milan

Juventus Juventus

Mancano oramai appena poche ore solamente all’inizio della gara di Supercoppa Italiana, allorché, in quel di Gedda, in Arabia Saudita, verrà assegnato il primo trofeo stagionale. La contesa, ovviamente, sarà tra la Juventus ed il Milan: i bianconeri hanno ottenuto il diritto di prendervi parte in qualità di campioni d’Italia, ma anche per aver vinto l’ultima edizione della Coppa Italia. I rossoneri, invece, saranno presenti in quanto finalisti proprio della precedente competizione nazionale.

Juventus JuventusLa Juventus parte senza ombra di dubbio come la grandissima favorita per la vittoria. D’altronde, gli ultimi incroci arridono nettamente ai bianconeri: in campionato la banda di Allegri ha vinto senza grossi patemi per 2 – 0 contro gli uomini di Gattuso, mentre sul finale della scorsa stagione, proprio in occasione dell’ultimo atto della Coppa Italia, il trionfo fu più roboante, con un netto 4 – 0.

Massimiliano Allegri sarà naturalmente costretto a rinunciare ai soliti infortunati: Barzagli, Cuadrado e Mandzukic. Il tecnico bianconero, tuttavia, ha praticamente ritrovato il terzino portoghese Cancelo, assente dai campi di gioco da oltre un mese: probabile il suo impiego già dal primo minuto di gara. Nel caso in cui, invece, non dovesse farcela, allora spazio ad uno degli ex di turno, De Sciglio. Nel tridente offensivo, Cristiano Ronaldo potrebbe posizionarsi come punta centrale, supportato da Dybala e da uno tra Bernardeschi e Douglas Costa.

Gennaro Gattuso non avrà a disposizione i vari lungodegenti, come Caldara, Strinic, Biglia e Bonaventura, e anche Suso è out. Il tecnico rossonero, tuttavia, potrà schierare il neo acquisto Paquetà, già regolarmente impiegato nell’ottavo di finale di Coppa Italia contro la Sampdoria. Dubbi, invece, in avanti: Cutrone, che proprio contro i blucerchiati è stato decisivo, è in rampa di lancio, e potrebbe essere schierato in tandem con un altro ex attesissimo, Gonzalo Higuain.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Cristiano Ronaldo, Douglas Costa. Allenatore: Allegri.

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Calhanoglu, Kessiè, Bakayoko, Paquetà; Cutrone, Higuain. Allenatore: Gattuso.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*