Tavecchio intercettato da ‘Le Iene’ scoppia in lacrime: ‘E’ tutta colpa di Ventura’

Ecco lo scoop de Le Iene che hanno intercettato il presidente della Figc Tavecchio che ha scaricato le responsabilità su Ventura.

Carlo Tavecchio, presidente della Figc è tornato a parlare dopo la clamorosa eliminazione degli azzurri dai mondiali di Russia 2018. Lunedi si svolgerà l’attesissimo vertice in Figc nel quale andrà di scena il redde rationem dopo la clamorosa debacle azzurra. Saranno in tanti a voler chiedere la testa del presidente federale, dopo l’esonero di Ventura, ritenuto dall’opinione pubblica il vero responsabile dello scempio azzurro.

Intercettato da Le Iene, Tavecchio ha parlato delle responsabilità di Giampiero Ventura. “La debacle è tecnica, la scelta tecnica sbagliata dell’allenatore. E l’allenatore l’ho scelto io”. Scoppiando in lacrime ha parlato del proprio calvario dopo l’esclusione dai mondiali “Sono stressato, è da quattro giorni che non dormo. Abbiamo giocato male, palla in fascia e cross in mezzo con gente alta un metro e 90. Dovevamo aggirarli coi piccoletti, che però stavano in panchina…”.

Insomma, alla resa dei conti, il vero responsabile della clamorosa eliminazione è solo il tecnico genovese, licenziato in tronco. Una pantomima che non intenerirà quanti, nel vertice di lunedi, chiederanno la sua testa per ristrutturare il calcio italiano fin dalle fondamenta. Il braccio di ferro ormai è inevitabile.

Be the first to comment on "Tavecchio intercettato da ‘Le Iene’ scoppia in lacrime: ‘E’ tutta colpa di Ventura’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*