Il Torino aspetta Sirigu: domenica prossima l’incontro decisivo

E’ Sirigu il portiere individuato dal Torino per la sostituzione di Joe Hart, ecco gli ultimi sviluppi sulla trattativa con il Psg.

Entro la giornata di domenica il Torino potrebbe conoscere il nome del suo nuovo portiere. Potrebbe essere Salvatore Sirigu il futuro numero uno che raccoglierà l’eredità pesante di Joe Hart che ha fatto ritorno in patria. L’agente del calciatore ha fatto sapere di essere disponibile a trattare con il Torino per riportare l’estremo difensore nella massima serie.

Il PSG ha cambiato di recente il direttore sportivo e questo ha causato lo slittamento dei tempi per le trattative di mercato del club parigino. Entro domenica, però, le parti torneranno ad incontrarsi e potrebbe arrivare l’attesa fumata bianca. Il Torino sta attendendo in queste ore la chiamata di Antero Henrique, il nuovo uomo mercato dei transalpini, per poter avviare il discorso relativo a Salvatore Sirigu che nel club parigino sembra non avere più spazio.

Per il calcio italiano sarebbe un gradito ritorno. L’ultima stagione disputata dal portiere sardo in serie A risale al 2010/11, quando Sirigu si mise in mostra nelle file del Palermo venendo poi acquistato per 3,9 milioni di euro dal club transalpino. Nella scorsa stagione ha militato nel Siviglia (in prestito dal Psg) per poi trasferirsi pochi mesi dopo all’Osasuna.

Per lui è già pronto un contratto quadriennale con un ingaggio importante da 1,5 milioni netti a stagione. Il Torino sta anche lavorando per trovare un club al giovane portiere Milinkovic-Savic, prelevato dal Lechia Danzica ma ritenuto ancora inesperto per giocare nel massimo campionato italiano.

Be the first to comment on "Il Torino aspetta Sirigu: domenica prossima l’incontro decisivo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*