Ufficiale, Sarri è il nuovo allenatore della Juventus

Sarri Juventus

Adesso, finalmente, è ufficiale. Dopo tutte le voci che si erano rincorse freneticamente nei giorni scorsi, Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Juventus. Si è esaurita dunque la morsa tra il club bianconero e il Chelsea, un braccio di ferro che ha tenuto in scacco la situazione per alcune settimane. La svolta era arrivata solo all’inizio di questa settimana, allorché i dirigenti della Vecchia Signora erano finalmente riusciti a far cadere le ultime resistenze di Marina, vera anima del club britannico. Tutto fatto dunque, mancavano solamente gli ultimi dettagli, le varie formalità burocratiche di rito. Sciolte quelle, è arrivata la firma.

Sarri JuventusMaurizio Sarri ha dunque stretto un triennale con la Juventus, arrivando a Torino dopo aver vinto l’Europa League con il Chelsea. Un buon auspicio per entrambe le parti, con il tecnico toscano che, adesso, rincorrerà la conquista della Champions League, vero obiettivo della società piemontese. Una notizia che ha comunque del clamoroso, considerando che Sarri e la Juventus erano acerrimi nemici fino a poco più di un anno fa, dando vita ad un appassionante duello che il Napoli perse solamente al fotofinish. Come si suol dire, se non puoi batterli, unisciti a loro. E adesso, naturalmente, c’è grande curiosità per vedere come cambierà la Vecchia Signora, squadra tradizionalmente solida e quadrata, con un allenatore che invece preferisce il gioco propositivo.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*