Ventura si difende dopo la batosta contro la Spagna: ‘Critiche eccessive, guardatevi Barcellona-Juve…’

Allenatore Ventura

Ventura è tornato a parlare della secca batosta subita dalla nazionale azzurra al Bernabeu, prendendo a riferimento la debacle della Juve in Champions.

Gian Piero Ventura è tornato a parlare della brutta batosta rimediata dalla nazionale azzurra contro la Spagna. Ieri, il duello tra Spagna e Italia in Champions League con il doppio confronto tra Barcellona e Juve e tra Roma e Atletico Madrid, ha visto ancora dominare il calcio iberico. Il netto 3-0 degli azulgrana e la grande prestazione della squadra di Simeone, fermata solo dalle parate di Alisson, hanno dimostrato come il calcio iberico abbia ancora un passo in più rispetto a quello italiano, soprattutto dal punto di vista della qualità del gioco espresso.

A margine del consiglio federale, Ventura ha voluto stigmatizzare proprio la clamorosa sconfitta della Juventus come testimonianza della netta superiorità del calcio spagnolo attuale. ‘Critiche esagerate all’Italia dopo il 3-0 in Spagna? Guardate Barcellona-Juventus e fate le vostre riflessioni…’ ha dichiarato l’allenatore ligure. Parole inequivocabili che testimoniano come Ventura abbia interpretato la sconfitta del Bernabeu non come un fallimento degli azzurri ma come una dimostrazione di forza del calcio spagnolo, che sul piano tecnico non conosce rivali.

Be the first to comment on "Ventura si difende dopo la batosta contro la Spagna: ‘Critiche eccessive, guardatevi Barcellona-Juve…’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*