Veretout basterà a colmare le lacune del centrocampo viola ? E oggi si attende Berna a Moena…

L’acquisto di Veretout appare insufficiente a colmare il deficit di creatività in mezzo al campo, oggi Bernardeschi dovrebbe fare capolino a Moena.

La Fiorentina si cautela acquistando il centrocampista di proprietà dell’Aston Villa, Veretout che sostituirà il partente Vecino per il quale l’Inter sta per pagare la clausola rescissoria da 24 milioni di euro Secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport, mancherebbero solo due acquisti in attacco per completare la ‘rivoluzione’ che Corvino intende realizzare per dare alla Fiorentina un nuovo volto.

Per la verità, la squadra viola è stata imbottita di giovani talenti che rappresentano una vera e propria scommessa più che una certezza, Veretout compreso. L’amichevole contro il Trento ha confermato il talento e la crescita esponenziale del giovane Hagi che può diventare il vero crack del calcio europeo del futuro. Chi si è presentato nel migliore dei modi ai tifosi viola è Zekhnini, il nuovo acquisto arrivato qualche giorno fa dai norvegesi dell’Odd Grenland. Facilità di corsa, tecnica e dribbling non gli mancano di certo, ma andrà testato contro avversari più probanti.

La Fiorentina vista nell’amichevole contro Trento ha messo in evidenza un deficit di trasmissione della palla e una carenza di idee in mezzo al campo, assai preoccupante. Gli addii a Borja Valero e Vecino potrebbero aprire una falla di creatività in mezzo al campo che solo l’acquisto di Veretout difficilmente potrà colmare.

Bernardeschi sfiderà i fischi della piazza ?

Oggi scadono i tre giorni supplementari concessi a Bernardeschi dalla società viola per prolungare le vacanze. L’accordo con la Juventus non è stato ancora perfezionato e pertanto il giocatore dovrebbe presentarsi oggi al ritiro a Moena, sfidando la piazza che difficilmente lo accoglierà a braccia aperte dopo il suo rifiuto al rinnovo e aver sbandierato la voglia di vestire la maglia bianconera. Qualora non si presentasse rischierebbe pesanti sanzioni disciplinari.

Be the first to comment on "Veretout basterà a colmare le lacune del centrocampo viola ? E oggi si attende Berna a Moena…"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*