Verona-Roma 0-1: decide Under nelle primissime battuta, Di Francesco torna a rivedere i tre punti

E’ il turco Under a decidere la sfida tra Verona e Roma con  una rete al primo minuto di gioco, i giallorossi resistono all’inferiorità numerica.

E’ bastata una rete in apertura di match alla Roma per imporsi al Bentegodi contro il Verona. Un vero toccasana per la squadra di Di Francesco che, dopo sette turni a bocca asciutta, torna a rivedere i tre punti. I giallorossi hanno avuto il merito di non disunirsi anche dopo l’espulsione di Pellegrini maturata al 7′ della ripresa per gioco falloso. Gara nervosa con diversi minuti. A decidere il match è stato proprio l’attaccante turco, schierato titolare anche per il perdurare dell’assenza di Perotti.

VERONA (4-4-2): Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Valoti (23′ st Calvano), Buchel (43′ st Souprayen), Aarons (26′ st Lee Seung-Woo); Matos, Petkovic. A disp.: Coppola, Silvestri, Heurtaux, Boldor, Felicioli, F. Zuculini, Fossati, Bearzotti, Verde. All. Pecchia.

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Nainggolan, Strootman, Pellegrini; El Shaarawy (33′ st Perotti), Dzeko (44′ st Defrel), Ünder (25′ st Gerson). A disp.: Skorupski, Lobont, Juan Jesus, Capradossi, Bruno Peres. All. Di Francesco.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna.

MARCATORI: 1′ pt Ünder (R)

NOTE: Espulso al 7′ st Pellegrini (R), per gioco falloso. Allontanato al 4′ st il tecnico del Verona, Pecchia, per proteste. Ammoniti Caracciolo, Fares, Buchel (V); Nainggolan (R). Recupero: 0′ pt, 4′ st.

Be the first to comment on "Verona-Roma 0-1: decide Under nelle primissime battuta, Di Francesco torna a rivedere i tre punti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*