Verso Barcellona-Juventus, Allegri: ‘Sappiamo quello che dovremo fare’

Ecco la presentazione di Barcellona-Juventus di Massimiliano Allegri, che sprona i suoi a provare a vincere senza pensare al vantaggio dell’andata.

Massimiliano Allegri ha svolto la consueta conferenza stampa pre gara alla vigilia di Barcellona-Juventus, lasciando trapelare ottimismo in merito alla possibile qualificazione della sua squadra in semifinale, nonostante i proclami di ‘remuntada’ urlati ai quattro venti da Luis Enrique. ‘Io non se lui (Luis Enrique ndr) ci creda davvero ma noi sappiamo che dovremo fare una grande partita per superare il turno. E’ una partita in cui non bisogna pensare troppo. Loro hanno tre giocatori davanti molto importanti, servirà un occhio di riguardo. Ma i nostri difensori e centrocampisti sanno cosa fare’.

Il 3-0 dell’andata è un vantaggio importante che andrà gestito con maturità. Come dice lo stesso tecnico della Juventus, servirà comunque la partita perfetta per uscire indenni dal Camp Nou: ‘Servirà lucidità e freddezza, ci saranno momenti in cui bisognerà difendere ed altri in cui dovremo attaccare. In una settimana non credo che il Barcellona abbia risolto le proprie insicurezze difensive. Servirà molta serenità, perchè sarà una partita dove potrebbero esserci molti gol’.

Recuperato Dybala al 100%, è molto probabile che la Vecchia Signora possa scendere in campo con gli stessi undici del match di andata: ‘Dybala sta bene, come stanno bene tutti. La formazione cambierà poco o nulla anche se forse tatticamente cambierà qualcosa’. Non parte di certo battuta, la Juventus di Allegri, che giocherà per vincere anche se parte da un largo vantaggio: ‘Siamo una squadra tosta, ora con grande esperienza internazionale. Che soprattutto ha guadagnato autostima e consapevolezza nei propri mezzi. E domani dovrà giocare per vincere, senza pensare ai tre gol di vantaggio’.

Be the first to comment on "Verso Barcellona-Juventus, Allegri: ‘Sappiamo quello che dovremo fare’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*