Verso Juventus-Atalanta di Coppa Italia, Allegri: ‘Scansopoli ? E’ solo spazzatura…’

Ecco uno stralcio dell’intervista rilasciata da Allegri alla vigilia di Juventus-Atalanta di Coppa Italia

Massimiliano Allegri non vuole lasciare nulla per strada. Vuole rimanere in corsa per tutti gli obiettivi stagionali, cercando di portare a casa ancora qualche trofeo. ‘Vogliamo il settimo scudetto – ha dichiarato il tecnico livornese nella conferenza stampa che precede Juventus-Atalanta di Coppa Italia – ma in questo momento vogliamo arrivare in finale di Coppa Italia perché nell’era moderna non c’è stata nemmeno una squadra che abbia vinto quattro volte di seguito la stessa competizione’. Di fronte “un’Atalanta tosta e diversa da quella di due giorni fa”. Formazione: “Dybala può giocare, Higuain recupera per la panchina”.

La sfida contro l’Atalanta parte subito in discesa dopo la vittoria per 1-0 allo stadio ‘Azzurri d’Italia’:’La Coppa Italia è obiettivo importante perché nell’era moderna non c’è stata nemmeno una squadra che abbia vinto quattro volte di seguito la Coppa Nazionale. Ora siamo in corsa noi, PSG e Barcellona. È come se fosse una finale, poi penseremo alla Lazio. Noi vogliamo arrivare in finale, è la prima partita da dentro o fuori della stagione’.

Ancora una volta tiene banco il tema ‘scansopoli’ con riferimento al match vinto facilmente dal Napoli contro il Cagliari per 5-0. Accuse che Allegri rispedisce ai mittenti: ‘Sono polemiche da buttare nel cestino, alla fine domenica non abbiamo giocato. Poi sì, l’Atalanta che affronteremo in Coppa è diversa da quella di due giorni fa’.
Per il match contro l’Atalanta, Allegri recupera Higuain che oggi ha fatto piscina e cyclette, ma partirà dalla panchina, mentre Khedira c’è. Sicuramente assenti Bernardeschi, De Sciglio e Cuadrado.

Be the first to comment on "Verso Juventus-Atalanta di Coppa Italia, Allegri: ‘Scansopoli ? E’ solo spazzatura…’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*