Verso Monaco-Juventus: le probabili formazioni e le parole di Allegri

Ecco come Allegri ha presentato la sfida Monaco-Juventus e le probabili formazioni che scenderanno in campo stasera.

Monaco-Juventus è ormai alle porte. Stasera i bianconeri proveranno a strappare un risultato utile a Montecarlo per poi giocarsi il tutto per tutto allo Juventus Stadium nel ritorno di martedi prossimo. Nella consueta conferenza stampa della vigilia, Massimiliano Allegri predica umiltà ai propri giocatori, elogiando i meriti della squadra di Jardim: ‘E’ il primo dei due confronti, non dobbiamo pensare che sarà facile – ha chiosato il tecnico livornese – il Monaco va affrontato con umiltà e spirito di sacrificio. Falcao e Mbappé si completano perfettamente e in attacco sono pericolosissimi. Mercoledì sarà fondamentale segnare almeno un gol’.

Un po’ tutti gli addetti ai lavori presentano Monaco-Juventus come la gara tra il miglior attacco del momento (quello monegasco) e quella che indiscutibilmente si è dimostrata la miglior difesa d’Europa (quella bianconera). ‘Le statistiche lasciano il tempo che trovano – prosegue Allegri – ogni partita è diversa dall’altra. Il Monaco ha fatto moltissimi gol e ha vinto tante partite segnando anche nel finale. Per arrivare in finale, bisogna giocare due gare giuste. Quindi bisognerà essere molto bravi, bisognerà avere grande rispetto per questi avversari’.

Inevitabili anche i complimenti di Allegri per lo splendido lavoro di Jardim che ha condotto la squadra fino alla semifinale di Champions e si sta avviando a vincere il titolo in Francia: ‘Jardim ha fatto un lavoro straordinario, non scordiamoci che il Monaco è in semifinale di Champions, è primo in Ligue 1, con tre punti che possono essere sei potenzialmente, davanti al Paris Saint-Germain che era una delle favorite per vincere la Champions. Quindi è un lavoro straordinario da quando è arrivato al Monaco, quindi c’è solamente da fargli i complimenti’.

Le probabili formazioni di Monaco-Juventus (ore 20,45 diretta Canale 5, Mediaset Premium)

MONACO (4-4-2): Subasic; Touré, Glik, Jemerson, Mendy; Bernardo Silva, Fabinho, Bakayoko, Lemar; Falcao, Mbappé. Allenatore: Jardim.
JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Mandzukic: Higuain. Allenatore: Allegri

Be the first to comment on "Verso Monaco-Juventus: le probabili formazioni e le parole di Allegri"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*