Verso Real Madrid-Napoli, Zidane teme la velocità degli azzurri: ‘Ci faranno soffrire’

Zidane ha presentato la sfida Real Madrid-Napoli elogiando i meriti della squadra di Sarri ma fiducioso nella qualificazione.

La vigilia di Real Madrid-Napoli è stata caratterizzata dalle conferenze stampa dei due tecnici, Zinedine Zidane e Maurizio Sarri che hanno presentato l’attesissima sfida degli ottavi di Champions League che vedrà i partenopei ospiti del Bernabeu. Il tecnico della merengues, alla stampa, ha manifestato il rispetto per una squadra come quella azzurra ricca di talento e di giocatori di piccola taglia e rapidi che potrebbero mettere in difficoltà la squadra madrilena: ‘A me i giocatori piccoli non piacciono e loro ne hanno alcuni che giocano bene, che sono pericolosi e intensi. Sicuramente ci saranno momenti di sofferenza per noi, momenti nei quali il Napoli ci infilerà alle spalle. Dovremo essere concentrati per non farci sorprendere. Perché poi è chiaro che anche noi abbiamo i nostri mezzi, sappiamo e possiamo far male al Napoli. Speriamo di riuscirci. Comunque non vedo l’ora che si giochi’.

Nonostante Bale sia recuperato perfettamente dopo il guaio fisico che lo ha tenuto lontano dal rettangolo di gioco, Zidane ha deciso di non convocarlo per poterlo riavere al 100% nelle prossime sfide: ‘Con lui bisogna andar piano – ha dichiarato Zizou – è stato fuori tre mesi’. Zidane ha anche ricordato i suoi anni in Italia con la maglia della Juventus, con la quale è cresciuto calcisticamente e come uomo: ‘Sono arrivato a Torino che ero molto giovane e lì ho appreso tanto, sono cresciuto come uomo e come calciatore. La Juve è come il Madrid, l’esigenza è assoluta, non puoi mai mollare, devi sempre metterci la faccia. Poi sono venuto qui, nel club più grande del mondo e ho continuato ad imparare. Ora che sono allenatore continuo a farlo, ma è chiaro che in Italia ho appreso tanto’.

Il tecnico dei Blancos, in vista di Real Madrid-Napoli, ha voluto elogiare anche il gioco del Napoli, rapido ed estremanente tecnico oltre che molto incisivo in zona gol: ‘Quando guardi il Napoli ti diverti, giocano bene. Sarri sta facendo un gran lavoro e in generale il calcio italiano si sta avvicinando a quello europeo: ci sono tanti giovani che giocano bene’.

Be the first to comment on "Verso Real Madrid-Napoli, Zidane teme la velocità degli azzurri: ‘Ci faranno soffrire’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*