Vincenzo Montella non teme la rabbia del Toro e si dichiara pronto al rinnovo

Ecco le parole di Vincenzo Montella in conferenza stampa in vista della sfida di lunedi contro il Torino di Mihailovic.

E’ un Vincenzo Montella molto fiducioso, quello che si è presentato in conferenza stampa che precede la sfida tra Torino-Milan, una riedizione ravvicinata della scorsa gara di Coppa Italia vinta proprio dai rossoneri in rimonta: ‘Abbiamo analizzato la partita di giovedì – ha esordito l’aeroplanino davanti ai giornalisti – nel primo tempo c’è mancata lucidità e aggressività. Nel secondo tempo ci siamo riusciti meglio. Il Torino ha degli esterni forti, hanno i mediani che si inseriscono. L’idea è quella di essere veloci’.

Montella ha anche dichiarato di non temere la voglia di rivalsa del Toro e del tecnico Mihailovic per l’eliminazione in Coppa Italia: ‘Siamo tutti arrabbiati quando perdiamo, le sue squadre hanno sempre grande temperamento, quindi mi attendo un Toro aggressivo’.

Il Milan sul mercato è ancora fermo al palo anche per il closing che slitta di giorno in giorno rendendo sempre più precario il destino della società rossonera: ‘Non mi sento penalizzato ma privilegiato ad allenare il Milan. Abbiamo recuperato Bertolacci, Sosa si sta integrando. Tra qualche mese avremo Montolivo, mi auguro di coinvolgere anche Zapata’.

In futuro, l’aeroplanino si vede ancora in rossonero, dichiarandosi pronto a firmare il rinnovo contrattuale: ‘Io penso che questo sia il posto giusto per me. Talvolta i cicli durano meno, nonostante il contratto. Dico questo per quanto successo a Firenze, siamo andati troppo avanti rispetto a quello che potevo dare ancora alla squadra’.

Be the first to comment on "Vincenzo Montella non teme la rabbia del Toro e si dichiara pronto al rinnovo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*