Viola, cercasi urgentemente attaccante: Corvino bussa alla porta di Napoli e Lazio

Pavoletti

Le prime uscite stagionali assai deludenti hanno indotto la Fiorentina a tornare prepotentemente sul mercato per rafforzare il reparto offensivo.

La Fiorentina si è riscoperta sterile in zona gol, per questo motivo proverà in extremis ad acquistare una punta per dare maggiori alternative a Pioli, che può contare sui soli Simeone e Babacar. I viola hanno realizzato solo un gol in due partite, sciupando parecchie opportunità da rete sia a San Siro che al Franchi.

I gigliati avrebbero già contattato la Lazio chiedendo informazioni sul serbo Djordjevic, che sta per lasciare la società biancoceleste dopo una stagione sotto tono. Corvino non molla anche la pista legata al bomber del Napoli, Leonardo Pavoletti, vecchio pallino del ds gigliato.

Il Cagliari rimane ancora in pole position, ma non si esclude la possibilità che la società viola faccia uno sforzo supplementare per arrivare all’ex bomber del Genoa. Intanto, in uscita, si fanno sempre più concrete le possibilità che Maxi Olivera lascì la viola dopo l’acquisto di Laurini. Il Bologna sarebbe interessato all’esterno uruguaiano. Nelle ultime ore, nonostante la società abbia già dichiarato chiuso il mercato, la brutta sconfitta contro la Samp ha reso necessari alcuni ritocchi per colmare le lacune evidenziate nelle prime uscite stagionali.

Be the first to comment on "Viola, cercasi urgentemente attaccante: Corvino bussa alla porta di Napoli e Lazio"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*