Vittorio Feltri si schiera con i Della Valle: ‘Si sono rotti i c… ma non sarà facile vendere’

Non si placa la polemica tra la parte del tifo viola insofferente e la famiglia Della Valle, ecco l’opionione espressa da Vittorio Feltri.

Tra opinioni, conferme e smentite, prosegue la querelle sul rapporto ormai logoro tra Firenze e la famiglia Della Valle dopo il duro comunicato pubblicato dalla società viola e la ‘minaccia’ di cedere la società. Sono tanti i politici, intellettuali, esponenti del mondo della cultura vicini alla Fiorentina che hanno voluto dire la loro sulla diatriba tra la famiglia marchigiana e il tifo viola.

Fra coloro che hanno voluto esprimere solidarietà alla famiglia Della Valle c’è anche il direttore di Libero, Vittorio Feltri, simpatizzante viola, amico di vecchia data di Diego Della Valle. ‘Sono certo che non ci ripenserà – ha dichiarato Feltri – i problemi tra Della Valle e una parte dei fiorentini sono insuperabili. Penso proprio che l’epoca ‘dellavalliana’ in viola sia ai titoli di coda. Con Diego siamo amici da una vita e si è davvero rotto i c…… Vi posso assicurare che ha le scatole piene di essere preso a male parole, ha perso l’amore per il calcio e stavolta sarà difficile tornare indietro’.

Feltri ha anche ribadito che la cessione della Fiorentina, pur essendo ormai auspicata dall’attuale proprietà, non sarà di certo agevole. ‘Se credete però che Della Valle ceda al primo avventuriero che passa da Campo di Marte, vi sbagliate di grosso. Chi vuole davvero la Fiorentina deve cacciare i soldi che chiede Diego‘.

Be the first to comment on "Vittorio Feltri si schiera con i Della Valle: ‘Si sono rotti i c… ma non sarà facile vendere’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*