Colpo esterno della Lazio a Marassi: decide ancora Immobile

48

La Lazio espugna Marassi grazie ad una doppietta di Immobile maturata nei minuti finali, doppietta anche per il giovane Pellegri.

Ciro Immobile non si ferma più. Ancora una volta è andato a bersaglio con una doppietta, trascinando la Lazio verso il terzo successo stagionale che proietta i capitolini al secondo posto con 10 punti. Un match intenso quelli di Marassi tra Genoa e Lazio, conclusosi con un pirotecnico 3-2 per i capitolini, maturato dopo che i biancocelesti erano stati raggiunti sul 2-2 da una doppietta del giovane Pellegri, subentrato a gara in corso al posto dell’attaccante Centurion.

La Lazio, dopo un avvio promettente, trova la rete del vantaggio con Bastos più lesto di tutti a ribadire in rete una corta respinta di Perin sugli sviluppi di un calcio piazzato di Milinkovic-Savic. Juric mette fuori lo spento Centurion e lo sostituisce con il giovane Pellegri. Un cambio che si rivelerà azzeccatissimo.

Proprio Pellegri al 57′ trova la rete del momentaneo 1-1 con una deviazione fortunosa di Radu che beffa Strakosha. Al 70′ la Lazio trova il nuovo vantaggio con Immobile che finalizza al meglio una grande giocata in percussione di Lukaku. La gioia del vantaggio biancoceleste dura solo tre minuti. E’ ancora Pellegri a trovare la conclusione vincente in spaccata, realizzando una splendida doppietta che manda in visibilio i tifosi locali.

La Lazio non ci sta e trova la rete del decisivo 3-2 ancora con Immobile che approfitta di un errore marchiano di Gentiletti che gli serve su un piatto d’argento l’opportunità che chiude le ostilità. Con questo successo, la Lazio vola a 10 punti in classifica alle spalle di Inter, Juventus e Napoli.