Giulio Gallazzi vira verso la Fiorentina: ecco un breve profilo del finanziere emiliano

51

Ecco chi è Giulio Gallazzi, il finanziere emiliano 53enne interessato a rilevare la proprietà della Fiorentina, dopo la messa in vendita.

Secondo quanto riportato da Repubblica, uno dei possibili acquirenti della Fiorentina potrebbe essere l’imprenditore Giulio Gallazzi, accostato nei mesi scorsi al Genoa di Preziosi. Gallazzi, dopo aver trattato con il presidente del Grifone ha deciso di desistere, ritenendo pretenziosa la cifra di 180 milioni di euro richiesta per la cessione.

I viola sono in vendita per la cifra di 150 milioni di euro, cosi come riportato da un articolo pubblicato ieri sul ‘Sole 24 Ore’ che ha dato notizia dell’incarico affidato a Credit Suisse come advisor. Il gruppo che fa riferimento al finanziere emiliano si è anche interessato all’acquisto del Verona per 30 milioni di euro, ma dopo la notizia della vendita della Fiorentina avrebbero deciso di virare verso l’Arno.

Gallazzi è un imprenditore di origini romagnole di 53 anni, a capo della Sri Group, una società di investimenti londinese. E’ stato anche membro del consiglio di amministrazione di Banca Carige. In passato ha provato anche ad acquistare una fetta del pacchetto azionario del Bologna.