Dinamo Zagabria – Atalanta, le formazioni

23
Atalanta Gomez

Mancano oramai pochissime ore all’inizio della seconda tornata delle sfide di esordio in Champions League, che saranno particolarmente attese per una squadra in particolare. L’ Atalanta, infatti, è al debutto assoluto nella massima competizione continentale. I bergamaschi, guidati da Gasperini, dopo aver stupito in campionato voglio adesso dimostrare il loro valore anche al di fuori dei confini nazionali. Il girone in cui sono stati inseriti è tutt’altro che abbordabile sulla carta, eppure partono come favoriti per la primissima partita.

Atalanta GomezL’avversario da affrontare sarà infatti la Dinamo di Zagabria: impegno certamente importante, ma apparentemente abbordabile per la squadra classificatasi al terzo posto della scorsa Serie A. Il tecnico dei nerazzurri potrà fare affidamento su tutti i big della rosa, e soprattutto sarà interessante capire quale sarà la resa dei giocatori avanzati. Zapata sarà ovviamente la punta di diamante del reparto offensivo, mentre Gomez e Ilicic lavoreranno maggiormente fra le linee. L’altro attaccante colombiano, Muriel, dovrebbe partire solamente dalla panchina. Sugli esterni probabilmente agiranno Hateboer e Gosens, mentre all’esperienza di Masiello sarà affidata la tenuta del reparto arretrato.

DINAMO ZAGABRIA (4-3-3): Zagorac; Ivo Pinto, Théophile-Catherine, Peric, Leovac; Gojak, Moro, Majer; Kadzior, Petkovic, Orsic. Allenatore: Bjelica.

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Palomino, Toloi, Masiello; Hateboer, Freuler, De Roon, Gosens; Ilicic, Gomez; Zapata. Allenatore: Gasperini.