Juventus – Bologna, le probabili formazioni

93
Sarri Juventus

Dopo il turno di sosta dovuto agli impegni delle varie nazionali, fa finalmente ritorno anche il campionato di Serie A con l’ottava giornata. Si riparte da quello che è stato il mood delle precedenti otto stagioni: la rincorsa alla Juventus capolista, che all’ultima uscita era riuscita a battere nientemeno l’ Inter al Meazza di San Siro.

Sarri JuventusI bianconeri, per l’occasione, ospiteranno il Bologna fra le mura amiche dell’Allianz Stadium, con l’obiettivo di consacrare ulteriormente la propria leadership. Maurizio Sarri deve fare i conti con una condizione fisica che potrebbe non essere ottimale, viste le energie spese dai suoi giocatori a causa delle partite delle Nazionali. Tuttavia non si può dire che il tecnico bianconero abbia dei grossi problemi, avendo anche quasi recuperato Danilo, De Sciglio e Douglas Costa.

Probabilmente, la Vecchia Signora scenderà comunque in campo con il 4-3-1-2, con Bernardeschi, autore di due reti con la casacca dell’Italia, libero di agire sulla trequarti: Ramsey non è al meglio e sarà valutato nelle prossime ore, e la tentazione di Dybala alle spalle delle due punte dovrebbe rimanere tale. Mihajlovic, invece, in un colpo solo perde Medel, Tomiyasu e Destro: formazione quindi parzialmente da reinventare.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Higuain, Ronaldo. Allenatore: Sarri.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo Lar, Bani, Dijks; Poli, Dzemaili; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. Allenatore: Mihajlovic.