Ibrahimovic in Serie A: possibile il ritorno?

25
Ibrahimovic

La finestra invernale di calciomercato è ancora distante di almeno un paio di mesi, eppure da qualche giorno a questa parte non si parla d’altro. Le voci circa il clamoroso ritorno di Zlatan Ibrahimovic in Serie A si fanno sempre più insistenti, e in molti credono a questa ipotesi. Ma la cosa è effettivamente possibile? E nel caso, quale squadra deciderebbe di rilevare le prestazioni di un attaccante che, pur se in là con gli anni, per molte stagioni è stato considerato come uno dei più forti al mondo?

IbrahimovicLe pretese economiche di Ibrahimovic sono tutt’altro che irrilevanti, ragion per cui son da escludere le piste più fantasiose ma comunque irrealizzabili. Basti pensare alla Roma, che tra infortuni e problemi economici difficilmente potrebbe accollarsi lo stipendio dello svedese. Allo stesso modo, sembrano destinate a rimanere delle simpatiche suggestioni le strade che porterebbero al Genoa o al Torino.

La Juventus è ovviamente da escludere dalla corsa: i bianconeri hanno anzi una rosa fin troppo abbondante, sono costretti a vendere e comunque sarebbe difficile tenere Cristiano Ronaldo e Ibrahimovic sotto lo stesso tetto. Ben più plausibili, dunque, le ipotesi Napoli e Inter. I nerazzurri sono in emergenza in attacco, e le giornate storte di Lukaku potrebbero incoraggiare la dirigenza a fare uno sforzo in fase di mercato. Anche Ancelotti lo accoglierebbe a braccia aperte: tuttavia, il Napoli avrebbe prima necessità di vendere, visti i tanti nomi nel reparto avanzato.