Sampdoria – Juventus, le probabili formazioni

83
Sarri Juventus

La sedicesima giornata del campionato di Serie A è oramai andata in porto, eppure è già tempo di tuffarci nel diciassettesimo turno. A causa dell’imminente impegno della Supercoppa Italiana, infatti, la sfida tra Lazio ed Hellas Verona è slittata al prossimo 8 gennaio 2020, mentre quella tra Sampdoria e Juventus si terrà tra poche ore, questo mercoledì 18 dicembre, a partire dalle ore 18:55. Per i bianconeri si tratta di un momento cruciale: dopo una piccola crisi di gioco e risultati, Cristiano Ronaldo e compagni hanno collezionato due vittorie convincenti contro Leverkusen e Udinese, e adesso sono a caccia di conferme.

Sarri JuventusDiversi i problemi per Maurizio Sarri: l’allenatore della Juventus recupera Pjanic e Cuadrado, ma perde per squalifica Bentancur. Sempre fuori, inoltre, gli infortunati Chiellini e Khedira, che torneranno solamente a 2020 inoltrato. Il dubbio maggiore tuttavia riguarda il reparto avanzato: verrà schierato il tridente pesante già collaudato contro l’Udinese, oppure tornerà Bernardeschi dal primo minuto? Per la Sampdoria dell’ex Ranieri, indisponibili Barreto, Bertolacci, Jankto, Bonazzoli e Bereszynski: Ramirez dovrebbe giocare alle spalle di Gabbiadini e dell’altro ex, Fabio Quagliarella.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Murillo, Colley, Ferrari, Murru; Vieira, Ekdal, Linetty; Ramirez; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: Ranieri.

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Sarri.