Lazio – Napoli, ecco le probabili formazioni

73
Milik Napoli

Stiamo oramai per entrare di diritto nella diciannovesima giornata del campionato di Serie A, che, di fatto, segnerà il giro di boa del torneo. Turno molto probante per le due capitoline: la Roma dovrà affrontare la Juventus capolista, mentre la Lazio sarà costretta a vedersela contro il Napoli. La società partenopea tuttavia è in gran crisi già da tempo, e per i biancocelesti non potrebbe esserci occasione migliore per approcciare a questa partita.

Milik NapoliPer l’occasione, oltretutto, Simone Inzaghi recupera anche Luis Alberto dalla squalifica. Il brasiliano, miglior assist-man del campionato, recupererà il consueto ruolo di raccordo tra centrocampo e attacco. Per il resto, formazione praticamente confermatissima, con la coppia d’oro in avanti composta da Immobile e da Correa. Per Gattuso invece permangono i problemi, soprattutto in difesa. Il tecnico del Napoli spera di recuperare Koulibaly e Ghoulam, ancora acciaccati: nel caso in cui non dovessero farcela, Luperto potrebbe essere promosso a titolare. Sicuramente out Maksimovic. Anche Mertens non potrà essere della partita. In attacco, dunque, Callejon, Milik e Insigne sono favoriti per un posto da titolare, con l’unica incognita Lozano.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. Allenatore: Gattuso.