Napoli – Juventus, le probabili formazioni

84
Napoli Insigne

Dopo il turno infrasettimanale di Coppa Italia, è tempo di rituffarci nel campionato di Serie A, con una ventunesima giornata a dir poco fondamentale per l’inerzia del torneo. Per uno strano scherzo del destino, nelle prossime ore si incroceranno proprio le quattro squadre che sono state impegnate in coppa: da una parte il derby capitolino tra Roma e Lazio, dall’altro le due neosemifinaliste, Napoli e Juventus.

Napoli InsigneSia il Napoli che la Juventus saranno costrette a far fronte ad alcune defezioni di lusso, specialmente nel reparto difensivo. Per i partenopei, ancora fuori Meret, Malcuit, Koulibaly, Maksimovic e Ghoulam. Gattuso ha il dubbio tra Luperto e Hysaj: nel caso in cui la scelta pendesse in favore dell’albanese, Di Lorenzo sarebbe spostato al centro della retroguardia. Il neoacquisto Demme potrebbe essere titolare a centrocampo, anche in virtù del forfait di Allan. Pochi dubbi in avanti, con Mertens e Younes ancora infortunati e il trittico composto da Callejon, Milik e il ritrovato Insigne. I bianconeri, invece, devono giocoforza rinunciare a Danilo, Demiral, Chiellini e De Sciglio, praticamente un intero reparto. Out anche Khedira, che rientrerà tra qualche settimana. L’ottima condizione di Bentancur potrebbe accomodare Rabiot in panchina, mentre Matuidi dovrebbe scendere in campo dal primo minuto. Dybala dovrebbe vincere il ballottaggio tra gli argentini, con il grande ex Higuain costretto a partire dalle retrovie.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Demme, Fabian Ruiz, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. Allenatore: Gattuso.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Sarri.