Inter di Coppa, è disfatta: sorride Gattuso

121
Antonio Conte Inter

Si è conclusa da pochi minuti la partita di andata della prima semifinale di Coppa Italia, già capace di riservare un risultato a sorpresa. Alla Scala del Calcio, la cornice del Giuseppe Meazza di San Siro, i padroni di casa dell’ Inter sono stati sconfitti dal Napoli di Gennaro Gattuso. Colpaccio in trasferta quello degli azzurri, con uno 0 – 1 firmato da Fabian Ruiz che, a questo punto, sembra un’ipoteca sulla finale: nel match di ritorno, infatti, i nerazzurri dovranno vincere al San Paolo con uno scarto di almeno due reti, o con lo scarto di un gol segnandone però almeno due, per passare il turno e staccare il pass in vista dell’ultimo atto.

Antonio Conte InterE dire che l’ Inter viaggiava sulle ali dell’entusiasmo, dopo aver trionfato nel derby al termine di una clamorosa rimonta. Il Napoli, invece, si ritrova sulle montagne russe: dopo aver battuto la Juventus la crisi sembrava superata, ma a riportare i partenopei sulla terra ci ha pensato poi il Lecce. Una partita quindi che apparentemente sembrava indirizzata in favore dei nerazzurri, che in campo tuttavia hanno messo in mostra una delle peggiori prestazioni della loro stagione. Lo 0 – 1 firmato da Fabian Ruiz, peraltro fin qui uno degli uomini più deludenti dell’annata azzurra, per una sera ha ribaltato gli equilibri.