Lione – Juventus, le probabili formazioni

176
Juventus Cristiano Ronaldo

Nonostante le ansie crescenti legate al coronavirus, il calcio italiano prova a rituffarsi nelle competizioni continentali, nella speranza di rimpolpare le chance delle squadre nostrane circa la vittoria della Coppa dalle Grandi Orecchie. L’ Atalanta è oramai a un passo dall’approdo ai quarti, e anche la Juventus vuole provare a gettare le basi per la fase successiva. D’altronde, i bianconeri avranno un avversario sulla carta poco probante: il Lione, guidato dall’ex arcinemico Rudi Garcia.

Juventus Cristiano RonaldoPer questa delicata sfida, Maurizio Sarri inizia a recuperare i pezzi. Chiellini è oramai reintegrato in gruppo, e in campionato sta cominciando a collezionare minuti importanti. Improbabile, tuttavia, un suo impiego da titolare in questa sfida di Champions League: la Juventus dovrebbe preferire la coppia formata da Bonucci e de Ligt. Anche Higuain e Douglas Costa appaiono sulla via del recupero, ma le loro condizioni non ottimali dovrebbero comportare un’iniziale estromissione. Si va quindi verso la conferma del “nuovo” tridente composto da Cuadrado, Dybala e Cristiano Ronaldo. A centrocampo, possibile “provino” da mezzala per Ramsey, apparso in crescita nelle ultime uscite.

LIONE (3-4-1-2): Lopes; Denayer, Marcelo, Marçal; Dubois, Tousart, Aouar, Cornet; Terrier, Ekambi, B.Traoré. Allenatore: Garcia.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Ramsey, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Sarri.