Juventus – Inter, le probabili formazioni di Serie A

38
Juventus Cristiano Ronaldo

L’ Italia si ritrova ad affrontare l’emergenza del coronavirus, che nei prossimi giorni avrà delle conseguenze importanti anche nelle partite di Serie A. Diverse gare verranno infatti disputate a porte chiuse, e fra queste anche il big match dell’Allianz Stadium: Juventus e Inter si affronteranno in un crocevia a dir poco fondamentale per il torneo, visto che le due compagini, insieme alla Lazio, sono in piena volata Scudetto.

Juventus Cristiano RonaldoUn derby d’Italia decisivo, che la Juventus non approccia certamente nella migliore delle condizioni. I bianconeri, infatti, nelle ultime settimane sono letteralmente crollati, collezionando cattive prestazioni e risultati ancora peggiori. La bruciante sconfitta contro il Lione nella sfida di andata degli ottavi di finale di Champions League potrebbe condizionare anche le scelte di Maurizio Sarri, estromettendo giocatori visibilmente fuori forma. Potrebbe rientrare fra i titolari Chiellini, così come Ramsey. Probabile forfait, invece, per Pjanic e Rabiot. Per quanto riguarda l’ Inter, i dubbi maggiori riguardano l’impiego in mediana di Eriksen: il danese verrà lanciato dal primo minuto, o verrà preferito il più collaudato Vecino? Ballottaggio anche in difesa, con Godin favorito su Bastoni. In porta dovrebbe finalmente rientrare Handanovic.

JUVENTUS (4-3-3): Szceszny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Ramsey, Bentancur, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Ronaldo. Allenatore: Sarri.

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, Skriniar, de Vrij; Candreva, Vecino, Brozovic, Barella, Young; Lautaro Martinez, Lukaku. Allenatore: Conte.