Valencia – Atalanta, le probabili formazioni

41
Atalanta

Oramai mancano pochissime ore all’inizio della sfida di ritorno degli ottavi di finale di Champions League, con l’ Atalanta in primissima linea. I bergamaschi fino a questo momento hanno disputato una straordinaria campagna europea, tanto da riuscire a ipotecare i quarti di finale già durante il match di andata. A San Siro, gli uomini di Gasperini travolsero il Valencia con un roboante 4 – 1, e in Spagna, nello stadio a porte chiuse per via dell’emergenza del coronavirus, cercherà di portare a termine il gravoso compito.

AtalantaPer l’occasione, peraltro, Gasperini ha di che sorridere: l’ Atalanta approccia alla sfida a ranghi praticamente completi, e con una rosa riposata visti i recenti fatti che hanno riguardato il calcio italiano. Problemi di abbondanza, dunque, per il tecnico nerazzurro. Probabile, comunque, che in avanti agisca il trio composto da Ilicic, Gomez e Zapata, chiamati a realizzare almeno un gol per scardinare sul nascere ogni tentativo di rimonta del Valencia. Gli spagnoli, invece, non possono contare su Garay, Piccini e Maxi Gomez, mentre Gabriel Paulista è squalificato. Una situazione di emergenza, che potrebbe vedere anche il forfait di un Florenzi non al meglio.

VALENCIA (4-1-4-1): Cillessen; Wass, Mangala, Diakhaby, Gayà; Kondogbia; Ferran Torres, Parejo, Soler, Cheryshev; Gameiro. Allenatore: Celades.

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Djimsiti, Caldara, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Ilicic, Gomez; Zapata. Allenatore: Gasperini.