Mangiare cetrioli tutti i giorni fa bene o male? La risposta della medicina

49

I cetrioli sono tra gli ortaggi che più vengono utilizzati nelle insalate, perchè con il loro particolare gusto molto deciso insaporiscono tutte gli altri alimenti. Sono molto usati anche nei fast-food all’interno dei panini e nei ristoranti giapponesi per accompagnare il famosissimo sushi. I cetrioli oltre ad essere buoni contengono anche molte sostanze benefiche per il nostro organismo e proprio per questo non si deve tentennare nel mangiarli anche tutti i giorni e di seguito vi spiegheremo anche il perchè.

I benefici dei cetrioli

Come abbiamo già accennato i cetrioli apportano molti benefici alla nostra salute e questo grazie alle proprietà nutriente che contiene.

Per il 95% sono composti di acqua e questo li rende estremamente utile per l’idratazione del nostro organismo, infatti mangiandoli si eliminano le tossine che si depositano all’interno del nostro corpo.

I cetrioli contengono anche una grossissima quantità di Vitamina B e C e sono quindi un toccasana per la salute se mangiati a colazione al naturale o come centrifuga.

Nei cetrioli sono presenti i lignani, che contribuiscono a prevenire alcuni tumori come quello ovarico, al seno o della prostata.

Mangiare cetrioli aiuta anche coloro che sono a dieta, perchè hanno poche calorie ma allo stesso tempo donano un grande senso di sazietà. Questo li rende un ottimo spuntino lontano dai pasti, così non si avvertiranno improvvisi attacchi di fame che costringono di solito a ricorrere a snack poco indicati per la perdita di peso, in più il loro effetto detox, contribuisce inoltre nel rendere ancor più efficace qualsiasi regime dietetico.

Chi alza troppo il gomito e prende una sbornia può trovare nei cetrioli un alleato per sentirsi meglio, infatti mangiare qualche fetta di cetrioli aiuta ad eliminare alcuni sintomi post-sbornia come i fastidiosissimi mal di testa e nausea, ciò accade grazie alla presenza di zuccheri, alla Vitamina B e agli elettroliti, tutte e tre sostanze unite ripristinano le sostanze indebolite dall’uso smoderato di alcol.

Mangiare i cetrioli tutti i giorni fa bene o male alla salute?

Avendo letto quanto riportato in precedenza si può facilmente intuire che mangiare cetrioli anche tutti i giorni non può fare altro che bene alla salute, perchè ci aiutano a restare in forma senza faticare troppo e per lo più arricchiscono la nostra cucina con il loro sapore unico.

Bisogna comunque stare attenti a non abusare di questi ortaggi nelle quantità, perchè come per ogni alimento l’abuso è sempre un nemico e non si può sostituire con i cetrioli altri alimenti, il nostro organismo per rendere al meglio ha comunque bisogno anche di altre proprietà benefiche non contenute in questi ortaggi.

Logicamente non può essere mangiato questo ortaggio da coloro che ne sono allergici o che soffrono di colon irritabile, perchè in questi casi si va incontro ai classici sintomi allergici e a gonfiori o disturbi all’apparato digerente.