Il platano: che alimento è e come va mangiato

225

Il platano è un frutto tropicale molto simile alla banana, ma a differenza di quest’ultima viene consumato molto spesso, soprattutto nei paesi del Sud e Centro America, come sostituto della pasta. Le foglie di questo frutto, grandi, fibrose e verdi, sono utilizzate anche come piatto o, dopo essere tagliate a strisce fini, intrecciate per dar vita a borse o a stuoie.

Negli ultimi anni si sta iniziando a consumare anche in Italia e questa è una buona cosa, perchè il platano è ricco di proprietà benefiche, che di seguito vi elencheremo.

Le proprietà del platano

Il platano è ricco di vitamine e amido, questo lo rende molto indicato per le persone che soffrono di malattie dell’apparato digerente come la celiachia, di infiammazioni intestinali o di gastrite.

Grazie all’ottimo quantitativo di potassio, ferro e magnesio, può tranquillamente sostituire nella nostra alimentazione le patate o i cereali.

Va però ricordato che il platano contiene molti glicidi e quindi non va mangiato in quantità esagerate, soprattutto da coloro che soffrono di diabete.

Come va mangiato il platano

Il platano può essere usato in tantissime ricette, ma prima bisogna spiegare che la buccia cambia colore durante le varie fasi delle maturazione, dando vita così a un frutto dal sapore diverso a seconda dello sviluppo. Quando fuori è di colore verde ha un interno sodo e leggermente acerbo. Per questo motivo è cotto e trattato come una patata, a cui somiglia come consistenza. Per consentire al frutto di esprimere al meglio il suo sapore delicato è consigliabile tagliarlo a rondelle, così se cucinato bollito, al forno o fritto, il suo sapore sarà davvero molto simile alle patate.

Quando la maturazione è in stato più avanzato, il platano come sapore si avvicina molto di più alla banana, in questo caso può essere mangiato crudo come un normale frutto, oppure come ingrediente di torte. Da questo frutto esotico si ricava anche un’ottima farina senza glutine, che può essere usata sia per la preparazioni di dolci che di alimenti salati.

Per poter acquistare il platano in Italia, oggi che ancora non è esploso del tutto nel nostro Paese, lo si trova facilmente nei negozi etnici, nei grandi supermercati e nelle catene alimentari dei centri commerciali.

Una volta provato difficilmente lo eliminerete dalla vostra alimentazione.