Le uova vanno conservate in frigo oppure no? Ecco la verità

365

Le uova sono tra gli alimenti di origine animale sicuramente il più usato nelle nostre cucine, perchè ottime per svariate ricette e anche da mangiare come pasto completo. La domanda che più frequentemente ci poniamo se le uova fanno conservate in frigo oppure no. La verità la spiegheremo in questo articolo grazie all’ausilio di studi medici che sono stati fatti in varie zone del mondo.

Cosa dicono gli studi su come conservare le uova

Gli studi sulla conservazione delle uova sono ancora oggi molto incerti, perchè esistono due correnti di pensiero, quello americano che afferma che le uova vadano conservate in frigo ed infatti negli States si vendono nei frigoriferi insieme al latte e al burro, mentre in Europa e quindi anche in Italia le uova sono esposte tranquillamente sugli scaffali. Perchè questa differenza?

Le differenze nelle modalità di conservazione delle uova sono in realtà il risultato di due approcci diversi, entrambi volti alla riduzione del rischio di infezione da Salmonella nei consumatori.

Negli USA le uova vengono sottoposte a procedure di pulizia e disinfezione prima di essere messe in commercio. Questo processo serve per ridurre la contaminazione sull’esterno del guscio ma non dei batteri che si possono trovare all’interno dello stesso uovo, e visto che lo stesso processo mette a rischio il guscio di lesioni allora le uova vengono subite refrigerate. Questo processo non può essere interrotto nemmeno dopo l’acquisto, quindi una volta acquistati negli USA le uova devono per forza essere conservate in frigo.

In Europa il processo è diverso, le uova non sono sottoposte ad alcun trattamento prima della messa in commercio, perché qui la priorità è quella di ottenere uova il più possibile esenti da contaminazione già al punto di raccolta, attraverso la messa in atto di buone pratiche igieniche al livello di produzione primaria. Di conseguenza, è prevista la messa in commercio a temperatura ambiente, così da evitare sbalzi termici che provocherebbero formazione di quella condensa indesiderata sul guscio durante il trasporto a casa post vendita.

Le uova vanno conservate in frigo oppure no?

Logicamente noi in Italia seguiamo il modello europeo, però il consiglio è quello di conservare le uova a casa in frigo perchè non essendo un alimento sterile la refrigerazione le tiene sempre al riparo da probabili attacchi dei batteri.

Un altro consiglio è quello di conservare le uova nello stesso contenitore nel quale sono state acquistate e riporle negli scomparti alti del frigo e non in quei porta uova creati appositamente nella porta del frigo, perchè la porta è soggetta a continui sbalzi di temperatura e può danneggiare le uova.