Mangiare dolci senza ingrassare è possibile? La risposta che stupisce

91

I dolci, quella delizia a cui è quasi impossibile resistere in qualunque modo siano fatti. Ci guardano, ci chiamano e noi caschiamo, e poi ci sentiamo in colpa per la nostra linea. Non capita a tutti così? Come sarebbe bello mangiarli senza ingrassare vero? Ma forse una soluzione c’è e la risposta stupisce. Quindi mangiare dolci senza ingrassare è possibile? Lo spiegheremo nel prosieguo dell’articolo.

Mangiare dolci senza ingrassare: ecco la verità

Il sogno di tutti è mangiare dolci senza ingrassare, soprattutto di chi è a dieta o chi ha tendenza ad ingrassare in modo molto repentino. Forse però una soluzione c’è, si possono mangiare dolci senza ingrassare prediligendo una preparazione dolciaria fatta in casa secondo la scelta di determinati ingredienti. Mangiare dolci senza ingrassare si può! Ecco la risposta che non ti aspetti.

Quindi per mangiare dolci senza ingrassare la prima cosa da fare è quella di crearli a casa indirizzando la scelta degli ingredienti verso quelli meno calorici. Per prima cosa è molto importante eliminare la farina 00 e scegliere al suo posto farine non raffinate o integrali; dovremo poi sostituire il latte intero con quello scremato; sostituiremo anche il burro con l’olio di semi; utilizzeremo il miele come dolcificante al posto dello zucchero; potremo usare la cioccolata extra fondente e lo yogurt bianco.

Come scegliere i dolci in pasticceria per non ingrassare

Per coloro che non sono proprio dei esperti in cucina, per non dire negati, il tutto si complica, perchè per mangiare dolci devono per forza ricorrere a quelli che vendono nelle pasticcerie. Ma una soluzione c’è anche per voi. L’importante è recarsi in una pasticceria di fiducia e acquistare dolci alla frutta senza crema, che è la fonte massima di calorie. Preferite poi un gelato di frutta o dei ghiaccioli e delle granite al limone a bignè e torte, queste troppo ricche di zuccheri e calorie.

Quando bisogna mangiare dolci per non ingrassare

Anche qui uno stratagemma esiste e cioè bisogna mangiare dolci nel momento giusto della giornata, quello che non favorisce l’accumulo di peso poiché trasforma zuccheri e grassi in energia anziché in calorie: si tratta della colazione.

Mangiare dolci a colazione donerà la giusta carica energetica per affrontare al meglio la giornata.

Se come molti non riuscite a fare colazione perchè bisogna correre a lavoro o a scuola, allora un altro momento giusto per poter mangiare dolce senza la paura di ingrassare è lo spuntino di metà mattina, mentre dovete assolutamente evitare di mangiarli dopo pranzo e soprattutto dopo cena, questo perchè la sera il nostro corpo si prepara per sdraiarsi e andare a dormire quindi il quantitativo di zuccheri e di grassi ingerito non verrebbe bruciato e si trasformerebbe invece in adipe corporeo. In questo caso, la mattina seguente vi ritrovereste con dei kg in più sulla vostra bilancia.