Le pere fanno ingrassare? La risposta del nutrizionista

214

Le pere sono tra i frutti più utilizzati nella nostra alimentazione grazie al loro essere aromatiche, mineralizzanti e rinfrescanti. Esistono svariate varietà di questo frutto, ma tutte hanno le stesse proprietà benefiche. Essendo molto usate ci si pone spesso una domanda, le pere fanno ingrassare? E risponderemo a questo quesito affidandoci alle considerazioni dei nutrizionisti.

Le pere fanno ingrassare? Ecco la verità

I nutrizionisti rispondono a questa domanda con un deciso NO! Le pere non fanno ingrassare, anzi, è proprio l’opposto. Questo frutto contiene un’enorme quantità di fibre che aiutano a sentirsi più sazi e di conseguenza chi mangia pere non sente il bisogno durante la giornata di sgranocchiare altro facilitando la perdita di peso. Il tutto è dimostrato da uno studio che ha notato come le persone che mangiano pere hanno il 35% di probabilità in più di dimagrire rispetto a chi non ne consuma.

Ma gli studi hanno portato anche ad altre importantissime scoperte su questo frutto: le persone che mangiano pere tutti i giorni fanno meno uso di alcolici e fumano anche di meno, in più mangiando una pera al giorno si riduce il rischio di malattie cardiache, di diabete di tipo 2 e anche di tumori.

Il consiglio è quello di consumare le pere più mature che si possono conservare in frigorifero fino a 6 giorni ma è poi consigliabile tenerle a temperatura ambiente almeno per mezza giornata prima di mangiarle, questo per sfruttare al meglio le loro proprietà benefiche.

Ecco perchè le pere non fanno ingrassare

Spieghiamo ora perchè le pere non fanno ingrassare. Prima di tutto perchè in 100 grammi sono contenute 58 calorie, pochissimi sono i grassi presenti, mentre tante sono le fibre.

Il momento migliore per mangiare una pera è lontano dai pasti, proprio perchè avendo un forte potere saziante è l’ideale per arrivare ai pasti senza sentire il bisogno di stuzzicare altro. Il frutto può essere mangiato anche da persone affette da diabete anche se in quantità più moderate e dopo aver ascoltato il parere del proprio medico curante.

Le pere possono far ingrassare solo in un caso: ecco quale

Come tutti gli alimenti, anche i più salutari, anche la pera se mangiata in quantità eccessive può provocare un aumento di peso, perchè sono pur sempre un frutto che contiene zuccheri e quindi se viene associata ad altri alimenti ricchi di zuccheri è inevitabile l’aumento di peso.

La quantità giusta di pere da consumare in una giornata non deve superare le due unità e così si beneficerà di tutte le ottime proprietà del frutto.