Juventus, grana Higuain: il Pipita non torna in Italia?

76
Higuain Juventus

In queste giornate che stanno caratterizzando le battute conclusive del mese di aprile, il calcio continua a interrogarsi circa l’eventuale ripartenza dei campionati. La Serie A sembra effettivamente più vicina ad una ripresa, che però avverrebbe solamente se ci fossero le giuste condizioni, e comunque esclusivamente a porte chiuse. I vari club, tuttavia, si stanno trovando a gestire anche delle complicanze ulteriori, dovute al rientro in Italia dei calciatori stranieri. E in casa Juventus, così, è sorto il caso Higuain. Il Pipita, dopo essere risultato negativo al tampone del coronavirus nello scorso mese di marzo, aveva richiesto e ottenuto dalla società bianconera di far ritorno in Argentina, per assistere la madre affetta da tumore.

Higuain JuventusSecondo alcune indiscrezioni diffuse nelle scorse ore, Higuain avrebbe però rifiutato di far ritorno in Italia, nonostante la Juventus stia cominciando a sollecitare i propri tesserati. L’attaccante argentino sembra essere profondamente turbato dall’emergenza in atto, specialmente con la situazione clinica molto complicata della madre. E così starebbe sorgendo un’opzione a dir poco clamorosa, ma che probabilmente verrebbe adottata soltanto come ultima risorsa: la rescissione consensuale tra le parti. In questo modo, i bianconeri risparmierebbero il pesante ingaggio residuo del giocatore, in un momento in cui, però, la stagione calcistica non sembra essere ancora conclusa.