Dybala, che sorriso: è guarito dal coronavirus

71
Juventus Dybala

A più di un mese dalla notizia della positività al tampone, Paulo Dybala è finalmente guarito dal coronavirus. L’attaccante argentino, terzo malato bianconero dopo Daniele Rugani e Blaise Matuidi, risultava asintomatico ma i test fin qui effettuati continuavano a risultare positivi. Soltanto nelle scorse ore, finalmente, la lieta novella. A darne conferma è stato lo stesso calciatore, tramite un post pubblicato sui propri profili social. Anche la Juventus lo ha ufficializzato con un breve comunicato.

Juventus DybalaIl mondo del calcio continua a interrogarsi circa la ripresa delle attività agonistiche, e soltanto nella giornata di ieri è arrivata la notizia di un nuovo giocatore affetto da covid-19: si tratta di un tesserato del Torino, con la società granata che ha preferito non rivelarne l’identità. Paulo Dybala era risultato positivo insieme alla fidanzata a seguito dei tamponi effettuati dopo che già un altro giocatore bianconero, il difensore Daniele Rugani, era risultato positivo pochi giorni dopo il big match di campionato contro l’ Inter. In quell’occasione Dybala segnò anche uno degli ultimi gol di questa stagione di Serie A, confermando l’annata in assoluto stato di grazia dopo le voci che, in estate, lo volevano distante da Torino. Adesso, con l’imminente rinnovo del contratto, potrà finalmente tornare a riprendere gli allenamenti.