Smettere di mangiare carne: ecco cosa succede al nostro corpo

121

Hai visto un documentario sulla macellazione degli animali e hai deciso di diventare vegetariano. Vuoi sapere cosa ti aspetta se cessi il consumo di questo alimento? Smettere di mangiare carne: cosa succede al corpo.

Smettere di mangiare carne

Smettere di mangiare carne il più delle volte è la conseguenza di un credo personale. Magari abbiamo visto in tv un documentario sulla macellazione dei bovini per la produzione delle bistecche per le nostre tavole o sull’allevamento dei polli per la filiera alimentare della produzione di alcune catene di ristoranti molto conosciute. Oppure siamo preoccupati per l’ambiente o pensiamo semplicemente di poterci nutrire in tutta tranquillità senza necessariamente introdurre le carni nella nostra dieta. Per questo diventiamo vegetariani o vegani e basiamo il nostro stile di vita su un’alimentazione esente dal consumo di carne o da proteine di origine animale.

Ma cosa può capitare al nostro organismo se facciamo questo? Smettere di mangiare carne: cosa succede al corpo se togliamo dalla nostra dieta questo alimento.

Cosa succede a chi non mangia carne

Cosa succede all’organismo di chi non mangia carne?La carne è un’importante fonte di proteine, contiene vitamine del gruppo B e minerali essenziali per l’organismo come il ferro. Smettere di mangiare carne porta inevitabilmente il corpo a soffrire di carenze nutrizionali che possono avere anche gravi conseguenze.

Smettere di mangiare carne può causare all’organismo soprattutto la carenza di ferro e condurlo a una situazione di anemia. Smettere di consumare la carne può portare anche alla carenza di iodio e portare problematiche alla tiroide. Non mangiare più carne crea carenze vitamine e di un minerale importante come lo zinco. Allo zinco risponde il buon funzionamento delle papille gustative e sia loro che i muscoli avranno dei problemi.

Pare che smettere di mangiare carne però, possa anche avere degli effetti non negativi sul corpo. Scopriamo quali.

Smettere di mangiare carne: gli effetti positivi

Smettere di mangiare carne: cosa succede al corpo di positivo? Cessare il consumo di carne pare abbia anche degli effetti positivi per l’organismo. Innanzitutto si favorisce il dimagrimento. Chi smette di mangiare carne riesce a perdere fino a 5 chili al mese. Ciò però non vuol dire che dobbiamo attuare questo comportamento per perdere peso. Possiamo invece ridurre le porzioni di carne della dieta.

Smettere di mangiare carne ripopola la flora intestinale e riduce gas e gonfiori addominali. La pelle avrà poi un aspetto migliore e acne e punti neri scompariranno. Smettere di mangiare carne ridurrà il colesterolo e la conseguente incidenza di malattie cardiovascolari e di infarto. Chi non mangia carne sviluppa poi di meno il rischio di contrarre il diabete di tipo 2. Chi segue una dieta vegetariana corre infatti un rischio minore di incorrere nell’insorgenza della sindrome metabolica.