Coppa Italia, ci siamo: inizia la settimana decisiva

101
Coppa Italia

Finalmente ci siamo quasi. Dopo oltre tre mesi di stop a causa dell’emergenza coronavirus, in Italia il calcio può ripartire. Proprio in questa settimana ricomincerà e si concluderà la Coppa Italia, con le restanti gare per l’assegnazione del titolo: le due semifinali di ritorno tra Juventus e Milan e tra Inter e Napoli, e poi la finalissima del 17 giugno.

Coppa ItaliaIl primo step sarà il match tra Juventus e Milan, che verrà disputato venerdì 12 giugno presso un Allianz Stadium insolitamente vuoto. Durante la sfida di andata, i bianconeri furono protagonisti di una prestazione abulica, ma riuscirono comunque ad evitare la sconfitta grazie ad un penalty trasformato in extremis da Cristiano Ronaldo. Rossoneri che saranno costretti ad affrontare questo ritorno senza tre perni fondamentali: gli squalificati Ibrahimovic (che è anche infortunato), Castillejo e Theo Hernandez. Per la Juve sicuramente assente Higuain, infortunato.

Sabato 13 giugno sarà invece la volta di Inter e Napoli, con i nerazzurri costretti a inseguire dopo essere stati battuti per 0 – 1, fra le mura amiche del San Siro, nel match di andata della semifinale di Coppa Italia. Rimonta difficile per la squadra di Conte, ma comunque non impossibile: in fin dei conti il San Paolo, che per l’occasione non potrà neanche contare sul supporto del pubblico, è stato già espugnato con il risultato di 1 – 3 nella sfida di campionato dello scorso 6 gennaio. Per i partenopei out Manolas, a causa di un risentimento muscolare.