Immobile da record, Higuain adesso è nel mirino

40
Lazio Immobile Italia

Il sogno Scudetto ormai è andato, ma il finale di stagione può comunque riservare alcune gioie alla Lazio di Simone Inzaghi. I biancocelesti hanno infatti agganciato in maniera aritmetica il treno della Champions League, e pertanto prenderanno parte alla prossima edizione della massima competizione internazionale. I capitolini possono inoltre sperare ancora nel secondo posto, che permetterebbe alla società guidata da Lotito di ottenere lustro e anche un discreto introito economico. Soprattutto, però, la Lazio sta cercando di spingere il più possibile il suo giocatore principe: quel Ciro Immobile che, con altri due gol, potrebbe entrare nella storia.

Lazio Immobile ItaliaCiro Immobile ha disputato una stagione fin qui straordinaria, la migliore di tutta la sua carriera dal punto di vista realizzativo. Il bomber di Torre Annunziata ha ormai ipotecato il titolo di capocannoniere, il terzo dopo quelli conseguiti nelle stagioni 2013-2014 e 2017-2018. Anche per il premio della Scarpa d’Oro è ormai tutto fatto: grazie al gol realizzato contro il Brescia, Immobile si è portato a quota 35, staccando Robert Lewandowski del Bayern Monaco (fermatosi a 34 in Bundesliga) e Cristiano Ronaldo (31 marcature con la Juventus). Ma il numero 17 della Lazio potrebbe togliersi un’ulteriore soddisfazione: eguagliare o addirittura superare il record di reti per singola stagione di Serie A attualmente detenuto Gonzalo Higuain, che nell’annata 2015-2016 fece centro in 36 occasioni con la casacca del Napoli. Per uno strano caso del destino, l’ultimo ostacolo per ottenere questo primato sarà proprio la formazione campana: obiettivo realizzabile o sogno destinato a rimanere tale?