Lazio, analisi del calciomercato 2019-2020

23
Lazio Immobile

Nella nostra analisi alla sessione estiva di calciomercato conclusasi pochi giorni fa, vogliamo oggi provare ad occuparci della Lazio. Strane le sorti inverse delle due squadre capitoline: al contrario della Roma, i biancocelesti si sono mossi pochissimo sul mercato, e proprio l’essere riusciti a trattenere i propri campioni potrebbe essere un grande punto di forza.

Lazio ImmobileACQUISTI: Vavro (D, Copenhagen), Lazzari (C, Spal), Jony (A, Malaga), Adekanye (A, Liverpool U23).

CESSIONI: Basta (D, svincolato), Wallace (D, Braga), Romulo (C, Genoa), Badelj (C, Fiorentina).

COMMENTO TECNICO: La Lazio ha chiaramente sposato la linea della continuità: dopo aver confermato sulla panchina Simone Inzaghi, che a giugno era cercato da diverse squadre, Lotito è riuscito a mantenere una rosa di livello qualitativo alto trattenendo i vari Luis Alberto, Milinkovic-Savic e Correa, tre giocatori cercatissimi in tutta Europa. Le cessioni sono state indolori, e comunque conseguenziali ai nuovi arrivi o agli elementi già presenti nell’organico. L’unico acquisto davvero degno di nota è Lazzari, che si inserisce alla perfezione nell’undici titolare del tecnico biancoceleste: l’ex esterno dello Spal, nelle prime due partite, si è già preso la fascia destra. Interessante il colpo Vavro in difesa, con delle buone prospettive di crescita. VOTO: 7.

COSA MANCA: Forse Lotito avrebbe dovuto provare a sfoltire un po’ di più, visto che al momento la rosa della Lazio conta circa una trentina di giocatori. Ma se centrocampo e attacco, pur non essendoci ricambi eccezionali, vanno molto bene, forse qualche operazione in più si sarebbe potuta fare in difesa.

LA STELLA: Qui ci vogliamo pronunciare con un tandem: Luis Alberto e Milinkovic-Savic non avevano reso secondo le aspettative nella passata stagione, ma ora, trattenuti e allontanate le voci di mercato, possono fare molto bene. Sono i “veri” acquisti della Lazio, e se confermeranno le buone impressioni fornite nelle prime due gare, i tifosi biancocelesti avranno di che gioire.

OGGI GIOCHEREBBE COSÌ (3-5-2): Strakosha; Radu, Acerbi, Luiz Felipe; LAZZARI, Luis Alberto, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic (JONY); Correa, Immobile. Allenatore: S. Inzaghi.