Salisburgo – Napoli, le probabili formazioni

25
Milik Napoli

Proprio in queste ore è finalmente iniziata la terza giornata della fase a gironi della Champions League, a dir poco fondamentale anche per le squadre italiane. Il Napoli, dopo aver compiuto un passo falso nell’ultima uscita contro il Genk, non può proprio permettersi di sbagliare ancora contro il modesto Salisburgo, per non gettare alle ortiche le ancor generose chance di passaggio del turno. Carlo Ancelotti, pertanto, non potrà pretendere altro che la vittoria dai propri giocatori. Ecco perché, con ogni probabilità, scenderà in campo la miglior formazione possibile contro il Salisburgo.

Milik NapoliIn attacco, a tal proposito, si rivedrà Dries Martens, che ha giocato soltanto una manciata di minuti in campionato contro il Verona. La punta belga dovrebbe comporre il tandem offensivo insieme al polacco Milik. Sugli esterni, Callejon e il capitano Insigne sembrano favoriti per una maglia da titolare, anche in virtù della non ottimale condizione fisica di Lozano. In difesa, sulla corsia di sinistra, dovrebbe esserci Ghoulam, mentre a destra largo a Di Lorenzo, ormai un fedelissimo di Ancelotti. Koulibaly e Manolas formeranno il duo difensivo in protezione della porta presidiata dal giovane Meret.

SALISBURGO (4-4-2): Stankovic; Kristensen, Onguené, Wober, Ulmer; Minamino, Mwepu, Junuzovic, Szoboszlai; Daka, Hwang. Allenatore: Marsch.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Insigne; Mertens, Milik. Allenatore: Ancelotti.