Juventus, trattativa complicata per Harry Kane

82
Juventus Cristiano Ronaldo

In un periodo per forza di cose condizionato dall’emergenza coronavirus, in cui il calcio giocato rimane ancora fermo, non fanno che intensificarsi le notizie relative al mercato. Molte sono le voci circolate nel corso delle ultime settimane, come il forte interessamento da parte dell’ Inter del sei volte Pallone d’Oro Leo Messi. Sogno o reale possibilità? Al momento è ancora difficile stabilirlo, ma anche la Juventus sembra stia muovendo dei passi concreti per rivitalizzare il proprio reparto offensivo. Non è certo un mistero, infatti, che la società bianconera voglia salutare Gonzalo Higuain già dalla prossima stagione, dopo il mancato addio della scorsa estate.

Juventus Cristiano RonaldoLa Juventus è a caccia di un vero e proprio top player, un bomber ancora giovane che possa fungere anche da funzionale partner d’attacco di Cristiano Ronaldo, e possibilmente anche da suo erede. Mauro Icardi, in rotta sia con l’ Inter che con il Paris Saint Germain, rimane un obiettivo concreto. Ma ancor più ambito per i bianconeri, forse, è l’inglese Harry Kane, punta del Tottenham. Kane, che a luglio compirà 27 anni, è uno dei goleador più prolifici degli ultimi anni: due volte capocannoniere della Premier League, è stato anche il miglior marcatore dei mondiali di Russia 2018. In carriera ha fin qui segnato più di 200 reti, e sembra ormai entrato nel pieno della propria maturità calcistica. Tuttavia, su di lui c’è anche il fortissimo interesse del Real Madrid, che avrebbe messo sul banco un’offerta irrinunciabile: i cartellini di James Rodriguez e Gareth Bale, oltre a un conguaglio economico. Il Tottenham accetterà?