Inter, all in su Tonali per un centrocampo da sogno

110
Inter

La cessione definitiva di Mauro Icardi al Paris Saint Germain, pur se ad una cifra inferiore rispetto a quella concordata durante la scorsa estate, ha inevitabilmente sbloccato il mercato dell’ Inter. I nerazzurri, vendendo l’ex capitano, hanno realizzato una grossa plusvalenza ricavando, al contempo, un bel tesoretto, che va ad aggiungersi a quello già incassato con l’addio, a marzo, di Gabigol. Marotta avrà quindi un grosso potenziale da investire durante la prossima finestra di calciomercato, ed è ormai chiaro quale sia l’obiettivo numero uno della società meneghina: il centrocampista del Brescia Sandro Tonali, per definire meglio quello che potrebbe essere il cuore pulsante dell’ Inter nella stagione ventura.

InterAntonio Conte sta infatti puntando a costruire un centrocampo da sogno, per meglio competere con la Juventus e per far crescere sempre di più la sua già ambiziosa Inter. Una mediana griffata soprattutto da giovani italiani, ma che possa includere anche giocatori veterani, esperti e di grandi qualità tecniche. L’arrivo di Tonali, per il quale il presidente del Brescia Cellino ha confermato che la corsa sia limitata ai nerazzurri e alla Juventus, si accosterebbe ai vari Barella, Sensi e Gagliardini già presenti in rosa. Imprescindibili Brozovic, regista designato della squadra, e quell’Eriksen arrivato solo a gennaio, l’ultimo slot verrebbe dunque occupato da Nainggolan, di ritorno dal prestito al Cagliari: il belga arriverebbe in vece di quell’Arturo Vidal a lungo inseguito da Beppe Marotta durante la scorsa estate. Sul piede di partenza ci sarebbero quindi Vecino e Borja Valero, a quel punto due esuberi.