Juventus, giallo Pjanic: resta o va al Barça?

116
Juventus

Il campionato di calcio di Serie A riprenderà ufficialmente fra poco più di due settimane, per poi concludersi, coronavirus permettendo, a inizio agosto. Tuttavia, già adesso impazza il calciomercato: molte squadre stanno ponendo delle basi molto importanti per meglio affrontare la prossima sessione, definendo in anteprima l’esito di certe trattative. Basti pensare all’ Inter, che giusto qualche giorno fa ha completato la cessione dell’ex capitano Mauro Icardi al Paris Saint Germain a titolo definitivo. E anche la Juventus, certamente, in questo frangente non è rimasta ferma a guardare. La compagine bianconera sembra essere infatti sempre più vicina all’addio di Miralem Pjanic, inseguito dal Barcellona.

JuventusD’altronde, la stagione di Pjanic alla Juventus è stata tutt’altro indimenticabile: eccezion fatta per alcune gare disputate tra settembre e ottobre, il bosniaco non sembra aver convinto Maurizio Sarri, che spesso e volentieri gli ha preferito il giovane Rodrigo Bentancur. Compiuti i 30 anni, e con un mercato svalutato a causa dell’emergenza covid, la Juventus sa che non rimangono più molte occasioni per riuscire a ricavare una buona plusvalenza dalla cessione di Pjanic. Sul quale rimane sempre vivo l’interesse del Barcellona, che prima però dovrebbe convincere Arthur ad accettare di vestirsi di bianconero. Cosa che al momento sembra essere tutt’altro che semplice.