Serie A: Juve col Lecce, insidie per Lazio e Inter

63
Serie A

La ventottesima giornata del campionato di Serie A inizierà ufficialmente tra poche ore, e potrebbe rivelarsi davvero determinante per il prosieguo del torneo. Nell’ultimo turno, infatti, la Juventus ha realizzato un allungo importante sulle dirette inseguitrici, complici gli stop di Lazio e Inter. La Vecchia Signora ha sconfitto il Bologna per 2 – 0, e, grazie alla brutta sconfitta rimediata dai biancocelesti, e dal clamoroso pareggio sul quale sono inciampati i nerazzurri, è andata rispettivamente a +4 e a +8. Maurizio Sarri, dopo il vortice di critiche che l’ha colpito a seguito della sconfitta subita nella finale di Coppa Italia, vuole portarsi a casa almeno il campionato: sarebbe il primo titolo nazionale, per lui, da allenatore.

Serie AGli ingredienti per allungare, potenzialmente, ci sono tutti: la Juventus avrà una gara sulla carta non troppo ostica, ospitando il Lecce in casa. La squadra pugliese, che nell’ultimo turno è stata affondata dal Milan per 1 – 4, dovrà necessariamente fare punti per risollevare la già complicata situazione in zona salvezza, ma i bianconeri paiono aver recuperato le sicurezze perdute. Più dure le sfide di Lazio e Inter in questo ventisettesimo turno di Serie A. Gli uomini di Inzaghi vogliono riscattare il brutto KO rimediato a Bergamo, ma riceveranno la visita della Fiorentina di Ribery: un cliente non proprio comodissimo. Antonio Conte, invece, avrà una difficile trasferta a Parma: gli emiliani, fra le rivelazioni di questo torneo, sognano di agganciare il treno per l’Europa League.